Carro trincia miscelatore usato, solo da un rivenditore fidato

6 Maggio 2020

Le spese per l’acquisto di macchine da lavoro in un’azienda agricola possono essere anche molto elevate. Per chi quindi si sta affacciando a questo ambito, può essere un’opportunità iniziare prima con delle macchine usate. Un carro trincia miscelatore usato, per esempio, comporta un investimento abbastanza abbordabile anche per chi non fosse riuscito ad accedere a dei finanziamenti.

Carro trincia miscelatore usato, cosa devi controllare

La prima domanda che ci si dovrebbe porre quando si va ad acquistare un mezzo usato è se quel macchinario corrisponda effettivamente alle proprie esigenze e, soprattutto, alla descrizione fornita dal rivenditore. Bisogna comunque effettuare questa tipologia di acquisti con molta cautela, dato che purtroppo ci possono essere anche macchine, sul mercato, non conformi alle descrizioni date.

Bisogna quindi controllare lo stato d’uso della macchina, in primis. Il carro miscelatore ha parti d’usura che possono essere facilmente controllate, (fondo, spirali, pareti, oltre che coltelli e controcoltelli) e parti meccaniche come riduttori ed impianto idraulico che devo essere funzionanti senza perdite d’olio o rumori sospetti. Anche l’impianto di pesatura elettronico va verificato e controllato. Si può far girare la macchina a vuoto per verificare se tutto funziona correttamente.

Venditore privato o rivenditore professionale?

E qui si deve fare molta attenzione. Acquistare da un venditore privato non è certo sinonimo di truffa, va però detto che è molto più facile incappare in un mezzo che non risponda pienamente alla descrizione fatta da venditore.

Acquistare da un rivenditore professionale significa non solamente avere la possibilità di avere maggiori garanzie, e di ritrovarsi quindi con un acquisto soddisfacente, ma anche la possibilità di avere un carro personalizzato a seconda delle proprie necessità.

La manutenzione è fondamentale

Quando si acquista un carro trincia miscelatore usato, ma vale per tutti i mezzi, si deve sempre controllare che siano state effettuate tutte le regolari revisioni e che dunque il mezzo sia assolutamente sicuro. Eventuali difetti vanno esposti prima della firma del contratto d’acquisto.