Carro unifeed orizzontale, caratteristiche

27 Novembre 2019

I carri miscelatori, ormai da diverso tempo, sono sempre più diffusi all’interno delle aziende, anche nella versione verticale. Quella orizzontale, tuttavia, è stata la prima a diffondersi. Vediamo allora qui un esempio di carro miscelatore orizzontale, la serie Argon e Argon Plus della Matrix, una macchina con una struttura importante, sicura e resistente. Il carro unifeed orizzontale è dunque una scelta ideale per le aziende anche di grandi dimensioni. 

Carro unifeed orizzontale Argon

La serie Argon dispone di due coclee orizzontali e controrotanti ed è ideale per la gestione della lavorazione di grandi quantità di prodotti a fibra lunga e balloni interi. 

La coclea e la vasca di miscelazione hanno un grosso spessore in acciaio e la trasmissione delle coclee è con scatola di ingranaggi in bagno di olio. Lo scarico può essere posizionato indifferentemente sia a destra che a sinistra o, volendo, anche su entrambi i lati. 

L’impianto di pesatura è elettronico e può essere programmato con ben 7 ricette di 12 componenti ciascuna. Il dispaly è montato su supporto girevole. La macchina è dotata di una comoda scaletta per il controllo della miscelazione all’interno della vasca.

Carro unifeed orizzontale Argon Plus

Il caro unifeed orizzontale Argon Plus ha un sistema di miscelazione a due coclee orizzontali controrotanti che sono munite di coltelli per una rapida trinciatura e la miscelazione di tutti i prodotti. Sono stati progettati per ottenere una razione unifeed soffice ed omogenea. Inoltre, i modelli Argon Plus sono dotati di fresa desilatrice in modo da caricare più rapidamente tutti i prodotti insilati e i foraggi. Tutta la serie Argon è disponibile attualmente in modelli da 6 a 20 mc.

Ulteriori caratteristiche

La serie Argon è dotata di paratoia a destra con scivolo e di paratoia imbullonata a sinistra in modo da essere predisposta per un eventuale secondo scarico. La serie Argon Plus è dotata di tappeto di scarico a destra con un nastro trasportatore a catena della lunghezza di 630 mm e a sinistra di una paratoia predisposta per un ulteriore secondo scarico.