Unifeed Matrix, un investimento per il proprio allevamento

9 Settembre 2020

I carri unifeed Matrix sono la soluzione ideale se si intende effettuare un investimento per il proprio allevamento, che consente di ottenere un aumento della produttività con minore sforzo da parte della manovalanza.

Il marchio Matrix è un leader del settore dei macchinari per la preparazione di razione unifeed, ovvero la “razione unica” che viene utilizzata per nutrire il bestiame attraverso una miscela sapiente di tutti i nutrienti necessari. I carri unifeed Matrix sono disponibili in diverse varianti, in modo da riuscire a trovare quello più adatto a ciascun allevamento, con un giusto rapporto qualità-prezzo.

Quale modello scegliere?

I carri miscelatori unifeed prodotti dal brand sono a miscelatore verticale oppure orizzontale, a seconda della tecnica che si preferisce per la preparazione della razione del bestiame. Inoltre, possono essere semoventi, fissi, o trainati (questi ultimi necessitano di un trattore per essere spostati).

Non c’è un consiglio univoco che si può fornire sulla scelta del prodotto, in quanto ogni allevamento opta per il modello che ritiene più opportuno e più performante. Senza dubbio, però, per un allevamento particolarmente grande il carro unifeed Matrix stazionario rappresenta la soluzione che massimizza l’utilità, in quanto può essere personalizzato a seconda dello spazio nel quale va posizionato. 

Invece, i carri semoventi sono più pratici quando si deve spostare il macchinario con frequenza e si necessita di una macchina particolarmente bassa e maneggevole, capace di entrare e sterzare anche in spazi ridotti.

Tutti i carri del marchio sono adatti alla lavorazione di prodotti secchi e umidi e sono molto robusti e resistenti, con una o più coclee a seconda del tipo di miscelatore. Le componenti dei carri sono le medesime su tutti i modelli e realizzate con materiali di alta qualità, durevoli nel tempo. Insomma, ogni prodotto targato Matrix garantisce affidabilità e sicurezza nell’utilizzo quotidiano.