L’Azienda

da più di 20 anni presente a livello nazionale

Il gruppo ITALMIX, che è composto ora da 3 marchi quali Italmix, Gilioli e Matrix, con una produzione annua di 400 macchine, è in grado di offrire ai propri clienti una soluzione per qualsiasi esigenza grazie alla sua vastissima gamma di carri miscelatori, trituratori di paglia, macchine per lo stoccaggio e miscelatori per biogas e compost. Il gruppo ITALMIX è oggi una realtà attiva, in continua crescita ed evoluzione, attenta ai bisogni ed alle richieste del mercato ed in grado di rinnovarsi per tenere il passo con i continui cambiamenti del moderno mondo zootecnico. La rete commerciale copre tutta l’Europa, Egitto, Giappone, Australia, Sud Africa, Iran, Paesi Arabi e Sud America.

Un’ulteriore plus del gruppo Italmix è il post-vendita, che garantisce la reperibilità del servizio di assistenza e di fornitura ricambi 365 giorni l’anno

Chi siamo

La ditta ITALMIX è stata fondata nel 1995 ed inizia fin da subito ad operare a livello internazionale. A partire dal 2008 inizia per la società ITALMIX un periodo di profondi cambiamenti, sia a livello di produzione sia a livello organizzativo e societario.

Dapprima nel luglio 2008 con l’acquisizione del marchio Gilioli, azienda storica nella costruzione di carri miscelatori, in particolar modo orizzontali, forte di oltre 40 anni di esperienza nel settore, grazie alla quale completa la propria gamma di prodotti.

In seguito, nel giugno 2009, il mutamento dell’assetto societario, con l’ingresso di nuovi soci, porta innovazioni tecnologiche e di design, che si traducono in una nuova linea di macchine che mira ad essere il top della gamma ITALMIX: nasce così il marchio MATRIX.

 

8000 MQ DI SUPERFICIE AZIENDALE
ESPANSIONE INTERNAZIONALE
PRODUZIONE ANNUA DI 400 MACCHINE

A partire da dicembre 2015 l’azienda si è trasferita presso un nuovo stabilimento con 8000 mq di superficie coperta e 21000 mq di piazzali, questo permetterà un ulteriore miglioramento della fase produttiva grazie all’inserimento di robot di saldatura, una nuova sala di verniciatura, un magazzino automatizzato, ecc., oltre a dare all’Italmix la possibilità di ampliare ulteriormente i propri spazi produttivi coperti nel prossimo futuro. Grazie al nuovo stabilimento la produzione aumenterà ulteriormente e saremo in grado di migliore il servizio di post-vendita e fornitura ricambi.