ROVER UP E ROVER JUMBO UP – MATRIX

I carri miscelatori semoventi Matrix serie “Rover Up” e “Rover Jumbo Up” sono macchine rispettivamente a una e due coclee verticali tecnologicamente innovative che rispondono ai bisogni degli allevatori più esigenti. Le particolarità di Rover Up e Rover Jumbo Up sono la trasmissione meccanica della coclea tramite frizione multidisco in bagno d’olio, le sospensioni idrauliche all’assale anteriore per il massimo comfort dell’operatore e, a richiesta, il cambio di velocità della coclea Powershift. La traslazione della macchina e l’azionamento della fresa sono assicurati da impianti idraulici a circuito chiuso con pompe a pistoni a portata variabile e
motori a pistoni ad alta pressione.

La struttura monolitica del telaio permette di avere una macchina molto robusta, in grado di resistere alla molte sollecitazioni a cui è sottoposta in fase di fresatura e miscelazione o durante gli spostamenti. La scelta di utilizzare acciai speciali e componenti rinforzati rende queste macchine adatte a sopportare carichi di lavoro gravosi e percorrere tratti stradali anche lunghi. I risultati sono una macchina performante e confortevole, un unifeed omogeneo, risparmio di tempo ed energia, alta affidabilità, animali più felici e allevatori soddisfatti.

CARATTERISTICHE TECNICHE
  • Motore NEF da 89 a 210 kW di ultima generazione in conformità alle vigenti normative antinquinamento
  • Tappeto di scarico anteriore sinistro dietro la cabina
  • Impianto di pesatura elettronico è dotato di 4 sensori in acciaio inox, dunque altamente affidabili perché resistenti a ruggine ed umidità, con capacità di carico di 7500 kg l’uno. Il display in cabina è grafico e touch screen, attraverso le varie regolazioni possibili permette di programmare molteplici ricette e gestire carichi e scarichi.
  • Sterzo anteriore o posteriore a discrezione del cliente per i Rover monococlea, i bicoclea Rover Jumbo Up hanno lo sterzo anteriore e la trasmissione posteriore. Entrambe possono avere 4 ruote motrici(optional su richiesta) , i bicoclea Rover Up anche 4 ruote sterzanti (optional su richiesta). Entrambe montano idroguida e un passo molto corto che riduce il raggio di sterzata.
  • Il telaio monoscocca, privo cioè di saldature, è molto robusto e resistente alle sollecitazioni che riceve in particolare durante le operazioni di fresatura contro la parete di insilato.
  • Il radiatore, di grandi dimensioni e dotato di maglie larghe antintasamento, è posizionato in modo tale da facilitarne l’accesso e la pulizia, separato dallo scambiatore di calore dell’olio idraulico. É dotabile a richiesta di ventola reversibile.
  • La fresa anteriore è composta da un tamburo larghezza 2 metri con pompa Linde in alta pressione che la rende estremamente potente (circa 105 kW) e da un canale di carico larghezza 700 mm con nastro in gomma con traversi vulcanizzati.
  • Il tamburo fresa ed il nastro di carico sono a funzionamento indipendente l’uno dall’altro e di entrambi si può invertire il senso di rotazione.
  • Il tamburo fresa è dotato di serie di protezione idraulica e di coltelli con inclinazione regolabile per un carico più o meno aggressivo a seconda del prodotto
  • La scaletta e l’ampia piattaforma di ispezione permettono un controllo della
    fase di miscelazione all’interno della vasca in totale sicurezza. La scaletta è apribile garantendo un facile accesso per la manutenzione del box dell’impianto elettrico, dei distributori idraulici e del filtro dell’aria
ACCESSORI MACCHINA

Richiedi informazioni

Accetto i termini della privacy policy